REGOLAMENTO DI GESTIONE BIKE SHARING SENZA STAZIONI OBIKE

1. Oggetto del Regolamento di Gestione Bike Sharing Senza Stazioni oBike

Il seguente Regolamento di Gestione Bike Sharing Senza Stazioni oBike, unitamente alle Condizioni Generali di Contratto e agli Allegati, disciplina l’utilizzo delle biciclette offerte da oBike Italia S.r.l. da parte degli utenti iscritti al Servizio e le modalità di fruizione del Servizio da parte degli stessi. Il presente Regolamento disciplina il Servizio in Italia.

Valgono ai fini del presente Regolamento le definizioni riportate all’art. 2 delle Condizioni Generali di Contratto.

2. Il Servizio

Il Servizio di Bike Sharing Senza Stazioni offerto da oBike permette ai Clienti di utilizzare un veicolo pagandolo solo in ragione all’effettivo utilizzo durante ogni singolo Noleggio. Il Servizio include anche l’applicazione, il sito web, i contenuti e gli altri servizi messi a disposizione dal Gestore a favore dei Clienti per localizzare, prenotare, sbloccare e noleggiare i veicoli oBike secondo disponibilità.

Il Cliente può ricercare il veicolo attraverso l’apposita App oBike per smartphone (l’”App”).

L’utilizzo del Servizio deve avvenire tramite le apposite funzionalità dell’App oBike per l’avvio, la gestione ed il termine del Noleggio.

Il presente Regolamento, unitamente alle Condizioni Generali di Contratto e agli Allegati, definisce le modalità d'uso del Servizio di Bike Sharing senza stazioni di oBike ed i servizi offerti. Ne è fornita copia al Cliente in fase di Registrazione al Servizio, oltre ad essere pubblicato sul sito internet del Gestore per garantirne in ogni momento la consultazione. Il Cliente accetta il predetto Regolamento nonché le Condizioni Generali di Contratto e gli Allegati.

Il Gestore si riserva di modificare in qualsiasi momento il presente Regolamento o i suoi allegati dandone comunicazione al Cliente stesso secondo quanto previsto all’art. 1, paragrafo 7 delle Condizioni Generali di Contratto.

3. Registrazione al Servizio

1) La Registrazione al Servizio è possibile attraverso l’app per smartphone ed è concessa esclusivamente alle persone fisiche di età pari o superiore ai 18 anni al momento in cui l’iscrizione viene autorizzata.

2) Alla ricezione dei dati personali del richiedente, trasmessi attraverso la compilazione del Modulo, il Gestore ha il diritto di decidere se accettare e autorizzare il rapporto contrattuale con il richiedente. Come parte del processo di registrazione, il Gestore è autorizzato a utilizzare il servizio di pagamento del partner Adyen per controllare la credibilità finanziaria del richiedente.

3) Al momento dell’iscrizione, il richiedente riceverà un PIN da poter utilizzare per il login nell’App per smartphone e per usufruire del Servizio.

4) La Registrazione è effettiva dal momento in cui il Cliente riceve una comunicazione di avvenuta attivazione. Tale comunicazione viene data per iscritto al Cliente, eventualmente tramite e-mail o SMS.

5) A seguito dell’avvenuta Registrazione, il Cliente può affittare biciclette in tutto il territorio italiano e Stati Autonomi al suo interno. La posizione dettagliata di ogni veicolo attivo del Servizio è disponibile online sull’App oBike.

6) La Registrazione è gratuita per i richiedenti via smartphone. Per l’affitto delle biciclette, l’utente deve indicare un valido metodo di pagamento e corrispondere una somma a titolo di deposito prima dell’effettivo Noleggio della bicicletta. A seconda della scelta della valuta per il pagamento, il Gestore potrebbe richiedere il pagamento di pagamenti periodici per l’affitto delle biciclette. L’ammontare di tali pagamenti è disponibile online e sull’App nel Listino Prezzi aggiornato.

7) Il Cliente è obbligato a informare oBike immediatamente per ogni cambiamento delle informazioni personali che avvenga durante la validità del rapporto contrattuale. Tra queste informazioni vanno ricompresi i dati personali e le informazioni sul pagamento (ad esempio numero di conto bancario o informazioni sulla carta di credito).

8) oBike e i suoi partner autorizzati possono inviare informazioni necessarie al Noleggio e informazioni aggiuntive dagli sponsor. Tali comunicazioni possono avvenire tramite App o SMS.

9) Il potenziale Cliente si impegna a rispettare ed eseguire in buona fede e con la diligenza del buon padre di famiglia gli impegni assunti con l’iscrizione al Servizio e contenuti nel Regolamento e nelle Condizioni Generali di Contratto per ogni singolo Noleggio e fino a quando permane Cliente del Servizio;

L'utilizzo del Servizio è consentito esclusivamente al Cliente. Il Cliente non potrà autorizzare terzi all’utilizzo del proprio Account e sarà responsabile della segretezza della password. Salvo diversamente consentito da oBike per iscritto il Cliente può registrare un solo Account.

Il Servizio e tutti i diritti ad esso relativi sono e resteranno di proprietà di oBike, che non intende trasferire al Cliente, con la sottoscrizione del Contratto, delle Condizioni Generali di Contratto, del presente Regolamento e dei suoi Allegati alcun diritto sul Servizio o in relazione ad esso ad eccezione di quanto espressamente previsto nei predetti documenti contrattuali, né autorizza il Cliente in alcun modo ad utilizzare o fare riferimento in qualsiasi modo a nomi, loghi, prodotti e a nomi del Servizio e ai marchi di servizio della oBike.

3.1. Registrazione al Servizio

Durante la procedura di Registrazione al Servizio, il potenziale Cliente viene informato in merito alle finalità del Servizio ed alle relative modalità di erogazione e qualora condivida le Condizioni Generali di Contratto ed il presente Regolamento, inserisce i propri dati personali e accetta esplicitamente, attraverso la compilazione del Modulo, le Condizioni Generali di Contratto, il Regolamento e gli Allegati. Il Cliente dovrà fornire quelle che sono indicate come informazioni obbligatorie ai fini della Registrazione.

Il Cliente, qualora applicabili, potrà anche compilare i campi facoltativi relativi a promozioni e/o convenzioni; in tal caso la possibilità di fruire dei relativi benefici sarà subordinata alla verifica da parte del Gestore dei dati inseriti e della effettiva legittimazione del Cliente ad usufruire delle relative agevolazioni.

I dati, così inseriti, vengono processati in conformità con la policy di oBike sulla privacy disponibile al seguente link Privacy e, nel caso non siano riscontrate irregolarità, viene trasmesso al Gestore il Modulo di Registrazione compilato dal Cliente.

Il Gestore, qualora non riscontri irregolarità nel Modulo e nella procedura di Registrazione seguita dal potenziale Cliente, invia allo stesso una comunicazione per iscritto, eventualmente tramite e-mail o SMS, di conferma dell’avvenuta Registrazione.

I campi compilati dal Cliente al momento dell'iscrizione sono memorizzati nel profilo Cliente. Con le credenziali create al momento della Registrazione, il Cliente è in grado di accedere e modificare il proprio profilo in qualsiasi momento tramite App. Dal profilo, inoltre, il Cliente è in grado di consultare informazioni relative agli utilizzi, quali a mero titolo esemplificativo e non esaustivo: lo storico dei servizi fruiti, fatture, eventuali coupon per l’utilizzo del Servizio (“Coupon”).

4. Localizzazione e accesso ai veicoli

4.1. Localizzazione veicoli

Tutti i veicoli sono geo-localizzati tramite sistema GPS e possono essere tracciati dal Gestore anche quando in uso al Cliente.

I veicoli disponibili si trovano in parcheggi consentiti su aree pubbliche o in parcheggi messi a disposizione dal Gestore all'interno dell’Area operativa di ciascuna città in cui è attivo il Servizio, chiaramente identificata sulla mappa accessibile tramite App.

Il Cliente può localizzare tutti i veicoli disponibili attraverso l’App.

4.2. Prenotazione e accesso al veicolo

Il Cliente è responsabile dell’accesso alla rete dati necessario al fine di utilizzare il Servizio, secondo i dati di rete mobile ed i tassi e le tariffe di messaggistica previsti dal contratto telefonico del Cliente.

Il Cliente è responsabile dell’acquisto e dell’aggiornamento di hardware e dispositivi compatibili necessari ad accedere e ad utilizzare il Servizio e l’App e qualsiasi aggiornamento degli stessi. oBike non garantisce che il Servizio, l’App o qualsiasi parte di essa funzionino su qualsiasi hardware o dispositivo. Il Servizio potrà essere soggetto a malfunzionamenti e ritardi inerenti all’utilizzo di internet e delle comunicazioni elettroniche.

Una volta identificato il veicolo disponibile desiderato, il Cliente ha la possibilità di prenotarlo. La prenotazione deve essere effettuata tramite l’App. Una volta prenotato il veicolo, il Gestore invia al Cliente una comunicazione con i dettagli del veicolo prenotato.

La prenotazione dura un massimo di 10 (dieci) minuti ed è gratuita.

Nel caso in cui il Cliente decida di annullare la prenotazione oppure siano scaduti i dieci minuti di prenotazione, senza che il Cliente avvii il Noleggio sbloccando il veicolo tramite codice QR, il veicolo viene reso nuovamente disponibile e prenotabile da altri Clienti.

Dopo avere raggiunto il veicolo prenotato, il Cliente deve utilizzare l’App per sbloccarlo avviando così il Noleggio.

Lo sblocco del veicolo può avvenire anche direttamente senza bisogno di effettuarne la prenotazione. In questo caso il Cliente che si trovi in prossimità del veicolo può procedere allo sblocco immediato tramite l’App scansionando codice QR sul parafango posteriore o sul manubrio e iniziare il Noleggio.

4.3. Inizio del Noleggio

Sia in caso di prenotazione e sblocco del veicolo che in caso di utilizzo immediato del veicolo, dal momento dello sblocco del lucchetto ha efficacia il Noleggio del veicolo regolato ai sensi del presente Regolamento, delle Condizioni Generali di Contratto, degli Allegati e dalla disciplina civilistica applicabile.

5. Condizioni per il Noleggio

5.1. Prelievo

1) Il Cliente deve essere familiare con il presente Regolamento e con le Condizioni Generali di Contratto del servizio prima del Noleggio per un uso appropriato della bici.

2) Il Cliente è inoltre obbligato a controllare che la bici sia in condizioni adatte al trasporto e sicura. In particolare, bisogna controllare lo stato di viti e componenti di fissaggio rilevanti alla sicurezza del veicolo, la condizione della struttura, manubrio, sellino, pressione delle gomme (ove il veicolo abbia gomme pneumatiche), fanalini e freni. In caso di difetti tecnici all’inizio, durante, o al termine del periodo di Noleggio, il Cliente deve comunicare il danno immediatamente al servizio clienti del Gestore ai seguenti recapiti: Piazzale Cadorna, 13 20123 (MI )/ email: service@o.bike, e smettere di utilizzare la bicicletta immediatamente. Se il malfunzionamento è comunicato dopo l’inizio del Noleggio ma prima dell’effettivo utilizzo, il Noleggio verrà annullato dal Gestore stesso.

3) Difetti quali danni agli pneumatici, catena o marce (nel caso di veicoli muniti di cambio) devono essere comunicati immediatamente. Se la bici viene trovata senza lucchetto, il Cliente è tenuto a comunicarlo al servizio clienti ai seguenti recapiti: Piazzale Cadorna, 13 20123 (MI) / email: service@o.bike.

4) Ogni Cliente può noleggiare una e una sola bicicletta per singolo account per singolo Noleggio.

5.2. Durata del Noleggio

1) L’inizio del Noleggio della bicicletta e quindi del periodo a pagamento corrisponde con lo sbloccaggio del lucchetto tramite le apposite funzioni dell’App.

2) Il Cliente ha l’obbligo di comunicare il termine del Noleggio in accordo con le disposizioni del punto 8. Alla comunicazione di tale informazione, il periodo di Noleggio e di pagamento da fatturare vengono terminati. La fine ufficiale del Noleggio viene segnata dalla ricezione dell’informazione inviata da oBike al Cliente. Il servizio clienti deve essere informato di eventuali problemi immediatamente. Eventuali ritardi nelle comunicazioni dei problemi riscontrati possono determinare l’applicazione, nei confronti del Cliente, di sanzioni e penali ai sensi del Regolamento e delle Condizioni Generali di Contratto.

6. Condizioni di utilizzo

1) Il Cliente è personalmente responsabile per il veicolo oBike sbloccato ed utilizzato per la durata di ogni Noleggio. Quando utilizza un veicolo oBike, il Cliente deve essere in grado di guidarla in maniera competente e diligente sulle strade, prendendo tutte le precauzioni per proteggersi mediante l’utilizzo di un casco e dei necessari indumenti protettivi catarifrangenti.

2) Il Noleggio non è consentito:

a. ai minori di 18 anni di età;

b. per trasportare altre persone, in particolare infanti;

c. per trasportare sostanze pericolose o infiammabili o altri oggetti che possano recare danno al Cliente, alla bicicletta o a terzi;

d. per viaggi al di fuori dell’Italia;

e. per subaffitto a terzi;

f. a individui in stato di ebbrezza o sotto effetto di stupefacenti o medicinali che limitano la capacità di condurre il veicolo (tasso alcolemico accertato 0%);

g. in caso di vento forte e/o di grave maltempo.

3) I veicoli devono essere utilizzati nei modi e nei limiti stabiliti dal Regolamento, dalle Condizioni Generali di Contratto, dalla disciplina civilistica applicabile, dal Codice della Strada e dal Relativo regolamento di attuazione nonché nel rispetto di eventuali prescrizioni imposte dal Gestore al momento della prenotazione e/o durante un utilizzo.

4) L’utilizzo della bicicletta senza accompagnamento con le mani è proibito.

5) È proibito l’utilizzo improprio del cestino della bicicletta (ad esempio, trasporto animali od oggetti che sporgano dal cestino) o il suo sovraccarico (carico massimo: 5 kg). Il Cliente è obbligato ad assicurare che tutti i beni trasportati e gli oggetti siano in sicurezza durante tutto il tempo del Noleggio.

6) Eventuali sanzioni pecuniarie per la violazione delle norme di legge in materia di circolazione dei veicoli saranno notificate al Cliente che dovrà provvedere al pagamento.

7) Tutte le sanzioni pecuniarie saranno applicate, previa notifica, al Cliente che al momento dell’infrazione risultava utilizzare il veicolo oggetto di sanzione o il cui comportamento nell’utilizzo e rilascio del veicolo abbia comportato l’applicazione della sanzione.

8) Non sono concesse modifiche o alterazioni non autorizzate dei veicoli.

9) A seguito della comunicazione di fine Noleggio, il Cliente non è più autorizzato ad utilizzare la bicicletta. Per utilizzarla nuovamente, il Cliente è tenuto ad iniziare un nuovo Noleggio.

10) I Clienti non possono lasciare il veicolo che hanno noleggiato a terzi; il Cliente è responsabile per le azioni compiute da terze parti autorizzate all’utilizzo da parte dello stesso, al pari di azioni compiute dal Cliente.

11) Per ogni Noleggio dei veicoli il Cliente è obbligato al rigoroso rispetto di quanto riportato nelle Condizioni Generali di Contratto e nel presente Regolamento.

12) In caso si scoprisse l’uso improprio o non autorizzato della bici noleggiata, oBike è autorizzata a terminare il rapporto contrattuale con l’utente colpevole e a vietargli futuri Noleggi.

6.1. Parcheggio delle biciclette

1) La bici deve essere parcheggiata negli appositi spazi designati per il servizio e in vista. Il Cliente è obbligato a rispettare le regole stradali durante il posteggio. Il Cliente deve utilizzare le rastrelliere portabiciclette e gli altri parcheggi appositamente dedicati alle soste di biciclette, ove possibile ed assicurare la bicicletta in modo che non cada o non sia d’intralcio. Inoltre, deve assicurare che la bicicletta non pregiudichi la sicurezza stradale, che altri veicoli possono circolare, non ostruisca il traffico e che nessun danno venga arrecato a terzi o alle loro proprietà. Il cavalletto deve essere utilizzato ogni volta che la bicicletta viene parcheggiata.

2) In particolare, non è concesso parcheggiare le biciclette:

a. In posizione pericolosa sulla strada o vicina ad essa;

b. in prossimità di semafori;

c. nelle vicinanze di parchimetri;

d. in prossimità di segnali stradali se ne ostruiscono la visibilità;

e. sui marciapiedi che vengano ridotti ad una larghezza di 1,5m;

f. davanti a uscite di emergenza o zone adibite all’operazione dei vigili del fuoco;

g. dove la bicicletta copre pubblicità;

h. all’interno di recinzioni pubbliche o private;

i. in qualsiasi altro luogo in cui la sosta o il parcheggio siano vietati ai sensi del CdS.

3) La bici deve essere bloccata quando non in uso, anche se lasciata per un breve periodo.

4) Il mancato rispetto delle prescrizioni suindicate può comportare l’applicazione di sanzioni e penali nei confronti del Cliente, in accordo con il Listino Prezzi disponibile online su www.o.bike/it o sull’App.

5) In nessun caso è concesso abbandonare/parcheggiare le biciclette in edifici, giardini privati o all’interno di altri veicoli.

6.2. Conclusione del Noleggio

1) La conclusione del Noleggio ha effetto dal momento che il Cliente blocca il veicolo appena utilizzato con successo.

2) Il Noleggio concluso fuori dall’Area operativa non è di norma ammesso. In generale, tale area è definita con la città in cui la bici è stata noleggiata. Eccezioni sono concesse qualora due località abbiano sistemi e copertura che si sovrappongono. Solo in questi casi, la bici può essere noleggiata in una città e riposta in una differente, ma afferente alla stessa Area operativa della città iniziale.

3) La bici può essere riposta in un’area pubblica e lasciata in piena vista. Una apposita area per il parcheggio delle bici oBike deve essere utilizzata se presente.

4) Il Cliente è tenuto a comunicare la fine del Noleggio tramite l’App per confermare l'esatta ubicazione della bici (coordinate GPS).

5) Il Cliente deve essere in grado di fornire queste informazioni a oBike su richiesta per un periodo di 24 ore successivo al periodo di Noleggio.

6) Il Cliente non può trasferire o spostare la bicicletta oBike o qualunque parte della stessa in altri luoghi in modi diversi dal guidare la bicicletta oBike ai sensi delle norme pattizie, della legge e dei regolamenti applicabili, che la bicicletta sia bloccata o no.

7) Nel caso in cui il Cliente non restituisca la bicicletta in una zona definita come descritto dai suesposti punti, fornisca informazioni false o dimentichi di restituire correttamente la bicicletta, la tassa di servizio sarà addebitata da oBike al Cliente in conformità Listino Prezzi pubblicato sul sito www.o.bike e sull'App per smartphone.

8) Al termine di ogni Noleggio, il Cliente riceve una notifica contenente informazioni quali durata del Noleggio, distanza percorsa, eventuali coupon utilizzati, importo complessivo addebitato, ecc.

7. Ulteriori obblighi del Cliente

1) Quando il Cliente utilizza il Servizio non può:

a) rimuovere marchi, copyright o altri segni distintivi e/o parti meccaniche dalla bicicletta oBike;

b) riprodurre, anche con modifiche, opere derivate e/o basate sul Servizio né, in alcun modo, vendere, rivendere o concedere in locazione, mostrare, eseguire pubblicamente o in qualsiasi altro modo sfruttare altrimenti il Servizio, anche copiandolo o elaborando in parte;

c) utilizzare qualsiasi metodo per copiare l’App e il Servizio ovvero per estrarre e/o elaborare i dati di essi e/o ostacolare in qualsiasi modo la gestione e il funzionamento di entrambi;

d) tentare di forzare l’accesso al Servizio senza autorizzazione o di compromettere qualsiasi aspetto del Servizio o dei sistemi di reti ad esso relativi;

e) pubblicare, senza previo consenso di oBike, qualsiasi pubblicità commeRciale sull’App;

f) inviare, caricare o pubblicare qualunque contenuto diffamatorio, calunnioso, ingiurioso, discriminatorio riprovevole, violento, osceno, pornografico, illegale o in qualsivoglia modo offensivo sull’App;

g) violare qualsiasi diritto di terzo, compresi i diritti di proprietà intellettuale.

8. Tariffe, prezzi e calcoli

1) L’ammontare di tutte le commissioni, e dei servizi e di penali ed indennizzi è calcolato sulla base dei prezzi validi all'inizio di ciascun singolo Noleggio della bicicletta. Le tariffe di Noleggio sono conformi al Listino Prezzi (disponibile all'indirizzo www.o.bike/it o sull’App).

2) Tariffe speciali o promozioni sono validi per il singolo Noleggio. Questi sono anche, in generale, validi per e possono essere utilizzati solo dalla persona a cui sono stati specificamente rilasciati, in conformità al Listino Prezzi.

9. Pagamenti e ritardi

1) Il Cliente è tenuto a pagare gli importi fatturati tramite carta di credito, trasferimento elettronico (addebito diretto) o PayPal. Il Cliente può cambiare metodo di pagamento scelto in qualsiasi momento.

2) In caso di impossibilità di addebitare il pagamento diretto a causa di fondi insufficienti nell’account del Cliente o per altri motivi di cui il Cliente sia responsabile, oBike addebiterà al Cliente le spese aggiuntive sostenute in base al listino corrente, pubblicato sul sito web www.o.bike/it o sull'App, a meno che il Cliente non sia in grado di dimostrare che le spese effettive sostenute siano inferiori. Nei singoli casi e nella misura in cui il Cliente non sia in grado di dimostrare che la spesa fosse stata effettivamente inferiore, il pagamento richiesto da oBike può raggiungere, ma non superare, le spese effettive sostenute.

3) Se il Cliente è in ritardo nel pagamento, gli interessi di mora saranno addebitati ad una tariffa pubblicata nel listino prezzi in conformità a quanto stabilito nell’art. 8.4 delle Condizioni Generali di Contratto. Le spese amministrative di notifica aggiuntive sostenute dovranno essere addebitate al Cliente.

4) Se il pagamento continua ad essere ritardato, oBike è autorizzata a richiedere l’intera somma e a proibire al Cliente l’utilizzo del servizio fino a quando gli obblighi di pagamento non vengano adempiuti.

10. Fatturazione

1) Il Gestore emette fattura verso i propri clienti in base all'attuale tariffa e al Listino Prezzi, come disponibile all'indirizzo www.o.bike/it o nell'App. Le informazioni relative al Noleggio (inclusi costi e periodi di Noleggio) possono essere visualizzati dal Cliente sul proprio account nell'App. Questo elenco di tutte le sessioni di Noleggio completate non include affitti straordinari, che non possono essere inclusi nel sistema automatizzato (ad esempio le commissioni dovute alla non conformità contrattuale e/o alle spese di servizio).

2) L'addebito sull'account del Cliente avviene automaticamente. oBike si riserva tuttavia il diritto di richiedere il pagamento da parte dei clienti in forma scritta.

3) Le obiezioni alle spese addebitate devono essere presentate per iscritto a oBike entro 14 giorni dalla ricezione della notifica di pagamento. I diritti del Cliente dopo la scadenza del periodo di opposizione, anche in caso di legittimi reclami, restano inalterati. Eventuali rimborsi dovuti verranno accreditati sul conto del Cliente e applicati al successivo pagamento dovuto, salvo diversa richiesta da parte del Cliente.

11. Responsabilità di oBike e del cliente

1) L'utilizzo del Servizio da parte del Cliente fornito da oBike avviene a proprio rischio. Il Cliente assume la piena responsabilità per i danni causati da lui stesso. Il cliente è esclusivamente responsabile di eventuali crediti derivanti da azioni o eventi che si verificano durante il Noleggio o come effetto di esso. Le rivendicazioni fatte dall'assicuratore di oBike contro un Cliente rimangono inalterate.

2) Se il Cliente provoca danni con negligenza, imprudenza o imperizia o se la bici viene rubata a causa di negligenza, imprudenza o imperizia, il Cliente rimane responsabile in base ai costi del materiale e del lavoro o al ripristino della bicicletta rubata, pari all’importo della Penale pubblicato nel Listino Prezzi. L'importo massimo della Penale non si applica nei casi in cui il Cliente abbia causato il danno intenzionalmente o con negligenza grave o nei casi in cui la bici sia stata rubata. In tali casi, la somma applicabile è determinata dall'importo effettivo e dal valore effettivo dei danni subiti.

3) Il Cliente è responsabile per tutti i costi e danni causati a oBike a causa della mancata osservanza degli obblighi di accordo, inclusi quelli definiti nei paragrafi precedenti relativi agli obblighi di comunicazione.

4) oBike è responsabile per danni intenzionali e negligenza grave nei confronti dei propri Clienti. Per tutti gli altri obblighi contrattuali, il Gestore è responsabile solo per danni prevedibili. Il Gestore non è responsabile per danni al Cliente o agli oggetti trasportati con la bicicletta. Qualsiasi ulteriore responsabilità da parte del Gestore è esclusa.

5) Il Gestore non è responsabile nei casi di uso improprio e / o non autorizzato della bicicletta in conformità alle Condizioni di Utilizzo (Paragrafo 6) del presente Regolamento.

6) Il Cliente è responsabile per i danni fino a quando la bici riconsegnata sia stata ispezionata dal Gestore (entro massimo 48 ore) o se venga affittata da un altro cliente nel frattempo. Il cliente sarà informato in caso di eventuali danni e oBike deve fornire la prova di comunicazione. Per danni riportati dopo 48 ore dal termine del Noleggio il Cliente non è responsabile.

12. Sinistri e furto

1) Se la bicicletta viene rubata durante il periodo di Noleggio, il Cliente deve segnalare immediatamente il furto al Gestore e alle Forze dell’Ordine.

2) In caso di sinistro il Gestore dovrà essere immediatamente informato dal Cliente. In caso di sinistri che coinvolgono non solo l'utente ma anche la proprietà di terzi o altre persone, il Cliente è anche tenuto a segnalare immediatamente l'incidente alle Forze dell’Ordine. Il mancato adempimento di tali obblighi da parte del Cliente comporta che egli sia responsabile per i danni subiti da oBike e/o da terzi.

13. Privacy delle informazioni del cliente

1) Il Cliente è responsabile nell’impedire l'utilizzo non autorizzato dei propri dati personali da parte di terzi. Ciò vale, in particolare, per PIN e password personalizzati.

2) oBike dichiara espressamente che i dipendenti oBike non sono autorizzati a chiedere e non chiederanno mai la password del Cliente.

3) Il Cliente può modificare i dati personali in qualsiasi momento e quanto spesso vuole.

4) Se il Cliente ha ragione di credere che i propri dati personali siano stati compromessi o utilizzati in modo improprio, deve informare immediatamente il Gestore.

5) Il cliente può disattivare il proprio account online all'indirizzo www.o.bike/it, tramite l'applicazione smartphone o per posta raccomandata inviata a oBike.

14. Abuso

1) Il Gestore ha il diritto, in caso di abuso del Servizio da parte del Cliente e con ragionevole motivazione da comunicarsi secondo le previsioni contenute nelle Condizioni Generali di Contratto, di escludere i Clienti dall'utilizzo del Servizio.

15. Termine e cancellazione delle informazioni sui clienti

Entrambe le parti contrattuali possono interrompere correttamente il rapporto contrattuale in qualsiasi momento secondo quanto previsto nelle Condizioni Generali di Contratto. Il cliente può disattivare il proprio account online all'indirizzo www.o.bike o sull'applicazione smartphone.

16. Politica sulla privacy

1) oBike è autorizzata a salvare i dati personali dei Clienti ed è tenuta a utilizzare tali dati in conformità alle normative vigenti in Italia.

2) oBike ha il diritto di divulgare informazioni sul Cliente alle autorità investigative nella misura necessaria, in particolare l'indirizzo del cliente, nel caso in cui il procedimento sia avviato contro il Cliente per un reato civile o penale.

3) Se il metodo di pagamento è carta di credito, i dati della carta di credito del Cliente saranno trasferiti al nostro partner di pagamento Adyen per la verifica e la contabilizzazione delle commissioni di Noleggio.

4) Ulteriori informazioni sull'utilizzo, l'amministrazione e l'elaborazione di informazioni personali possono essere consultate nella nostra Politica sulla Privacy (“Privacy Policy”) (online all'indirizzo www.o.bike/it sulla nostra app).

17. Ulteriori disposizioni

1) In caso di conflitto tra la versione italiana e qualsiasi traduzione del presente Regolamento, la versione in lingua italiana prevarrà.

2) La legge italiana è l’unica applicabile al Contratto, alle Condizioni Generali di Contratto, al presente Regolamento e agli Allegati a prescindere dalla giurisdizione regolata secondo le regole di cui al seguente paragrafo.

3) La giurisdizione è italiana. Il Foro competente per eventuali controversie intentate dal Cliente nei confronti del Gestore derivanti da o in connessione con l'utilizzo del Servizio di noleggio di biciclette oBike da parte del Cliente, è il Foro di Milano, anche qualora il Cliente non risieda in Italia o abbia trasferito la propria residenza o domicilio in un Paese diverso dall’Italia dopo la Registrazione al Servizio, o se la dimora del Cliente non è nota al momento della controversia legale.

4) Esclusivamente per le controversie intentate dal Gestore nei confronti del Cliente straniero registratosi al servizio come non residente o domiciliato in Italia sarà competente l’autorità giurisdizionale dello Stato in cui detto Cliente risulta residente o domiciliato. Per tutti gli altri casi rimane ferma la competenza del Foro di Milano

5) Non esistono accordi verbali ausiliari.

6) Per qualsiasi comunicazione in merito al Servizio il Cliente sarà tenuto ad utilizzare I seguenti recapiti del Gestore:

Email: servizio@o.bike

PEC: obike-italiasrl@pec.it

Sito web: www.o.bike/it

Il Cliente, dopo aver preso visione del presente Regolamento, dichiara, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1341 del codice civile, di accettare integralmente ed approvare le clausole di cui ai suesposti articoli: art. 2 Il Servizio; art. 3 Registrazione al Servizio; art. 4 Localizzazione e accesso ai veicoli; art. 5 Condizioni per il Noleggio; art. 6 Condizioni di utilizzo; art. 7 ulteriori obblighi del Cliente; art. 9 Pagamenti e ritardi; art. 11 Responsabilità di oBike e del Cliente; 12 Sinistri e furto; art. 16 Politica sulla privacy; art. 17 Ulteriori disposizioni.